Samuele Simoncini

Samuele Simoncini

Spinto Tenor

Hire Samuele Simoncini ›

Bio


Ha studiato presso l'Istituto R. Franci di Siena sotto la guida di Anastasia Tomaszewska Schepis. Presso l'Accademia Musicale Chigiana è allievo di Raina Kabaivanska e non poco tempo più tardi frequenta l'Accademia di Alto Perfezionamento presso il Teatro Verdi di Pisa e l'Accademia Maggio Formazione presso il Teatro Comunale di Firenze. 

In quest'ultimo debutta nel ruolo di Rinuccio in Gianni Schicchi, di Almaviva nel Barbiere di Siviglia (per la regia di Damiano Michieletto), di Principe nell'opera moderna Snow White di Zaninelli (diretto dal M. Michele Mariotti), di Contino Belfiore nella Finta Giardiniera di Mozart (diretto dal M. Enrique Mazzola), di Don Pelagio nella Canterina di Haydn (diretto dal M Carlo Montanaro), di “Beard” in “Where the wild things are” di Knussen. 

Ha cantato inoltre come tenore solista nella Messa Solenne in Re Min. Di Cherubini diretto dal M. Riccardo Muti. 

Al Teatro Regio di Parma interpreta il Pastore nell'Oedipus Rex di Stravinskij diretto dal M. Bruno Bartoletti, di Don Riccardo nell'Ernani di Verdi diretto dal M. A. Allemandi, di Seid nel Corsaro di Pacini diretto dal M Stefano Rabaglia. Per il Circuito Lirico Lombardo (Teatri di Brescia, Cremona, Pavia, Como) è stato Goro nella Madama Butterfly diretto dal M P. Mianiti ed Ernesto nel Don Pasquale di Donizetti diretto dal M Francesco Maria Colombo. (ruolo che porta anche nei teatri della lombardia e del trentino con il progetto Opera Poket).

Al teatro Bonci di Cesena interpreta il Duca di Mantova nel Rigoletto diretto dal M Fabrizio Maria Carminati, opera che riprende al Festival di Salon de Provence. 
Al Festival Delle Muse in Garfagnana ha ricoperto il ruolo di Rinuccio ed Almaviva diretto dal M Stefano Rabaglia. E' stato Alfredo nella Traviata per la regia di Rolando Panerai al Teatro Garibaldi di Figline Val D'Arno. 

Negli ultimi mesi si è perfezionato con il mezzosoprano Laura Brioli, da qui il passaggio ad un repertorio lirico-spinto/drammatico.

Ha recentemente debuttato Edgar, Le Villi (Roberto) e La Rondine (Ruggero) all’ auditorium Santo Stefano di Lucca e Tosca (Cavaradossi) al Teatro Verdi di Casciana Terme diretto dal M° Giovanni Reggioli.

Ha debuttato con successo il Ruolo di Osaka in Iris di Mascagni al Teatro Verdi di Pisa diretto dal M. Daniele Agiman con la regia di Hiroky Ihara e Pinkerton in Madama Butterfly di Puccini al Teatro della Regina di Cattolica.
Ha vinto il primo premio al Concorso Lirico Titta Ruffo 2017 presso il Teatro Verdi di Pisa


A Giugno prossimo debutterà in Cavalleria Rusticana a Potenza, in Settembre Tosca al Nagoya Opera Festival in Giappone, a Novembre di nuovo in Cavalleria Rusticana nel circuito Aslico, a Marzo Prossimo Andrea Chenier a Modena.
Read More

Photos